Solo un capitano


Non ho parole per esprimere la rabbia
ho urlato in pieno treno di ritorno da udine
ho urlato insulti verso la pochezza di questo sport
e la miseria dei suoi interpreti

UNA VERGOGNA

una colpa

che non mi sento di imputare solo all'artefice dell'ultimo intervento
a falciare spezzare tagliare bruciare
sogni e corpo dei sogni

DOLORE
nel cuore di chi vuol bene al Capitano
prima di ogni dribbling assist tiro in porta
DOLORE
nel cuore del Capitano che ama la Roma
prima dei soldi e prima di ogni vittoria
DOLORE
nel cuore di Roma e della sua storia
prima che la storia capisse Roma e la Roma

DOLORE e RABBIA
per chi non ha cuore e senza aver cuore ha raccontato
di un errore suo
un errore senza autore.

L' ERRORE DEL CAPITANO
HA FERMATO IL CAPITANO.

Quanto è triste
riconoscere
la piccolezza di certi uomini.

Qualcuno sarà felice di saperti fermo, bloccato, dolorante.
Anime zoppe, vili, piagate dalla bruttura.

Tu invece sorridi e dai la misura
della grandezza di chi sa cosa è importante.

FORZA FRANCESCO.
NESSUNO PUO', POTRA' MAI
TOGLIERCI LA VITTORIA DI AVERTI CON NOI
E A NOI DI RESTARE CON TE.

NESSUNO POTRA' MAI TOGLIERTI LA STORIA.

10.
LA TUA MAGLIA.

10.
LE VITTORIE.
SENZA RESPIRO.
SEMPRE. MAGICA.

A.

5 commenti:

manuel ha detto...

Mi dispiace, spero si rimetta presto... Totti è sempre Totti!

Un saluto a te e dolce metà.

Massimo Lanzi ha detto...

Dico solo che la gente che fino a due settimane fa lo insultava dicendo che piangeva sempre, non si finga dispiaciuta e continuassero a sprizzare veleno sul nostro Capitano, che spero non rientri per il mondiale, alla faccia di tutti quelli che lo hanno sempre preso in giro ed insultato.

momyone ha detto...

Io non credo che ci possa essere un qualsiasi sportivo contento di questo "incidente" del Capitano... non credo davvero. Come, purtroppo, non credo che servirà a molto nell'applicazione di quel cartellino rosso. Ma Francesco ce la farà... perché dove non arrivano le caviglie arriva il cuore. ;*

l'etrusco di brozzi ha detto...

VANIGLI SANTO SUBITO!!!

Oh poverini, si è rotto il pupone...
gli sta bene, ci godo come un maiale,
hai visto cosa succede a volere
per forza il quarto posto??

Citando Diaz:
" I resti di quello che fu uno dei più potenti eserciti del mondo risalgono in disordine e senza speranza le valli che avevano disceso con orgogliosa sicurezza"

Antonio Sofia ha detto...

Vi ringrazio per l'incoraggiamento al Capitano.

Per quanto riguarda l'etrusco che "gode come un maiale"..
Be' se hai bisogno di venire qui, ne sono lieto.
Il bar è aperto a tutti. Perchè ognuno possa dire la sua, dare il meglio dei propri pensieri.

A.