No bus


Al Bar oggi si fanno i conti con
lo sciopero dei bus.
Così il barista rischia di rimanere a piedi,
e i piedi del barista son preziosi frutti
fin troppo maturi.

Allora corro ( e ricordo)
ma prima di correr via (che correndo sotto la pioggia,)
vi segnalo una risorsa (lessi una volta,)
interessante (ci si bagna quanto camminando piano):

http://dekku.blogspot.com/

Bellissimi video d'autore.

A presto.

A.

Nessun commento: