Lettera di un ragazzo di 13 anni per niente stupido


Questi pensieri li ha scritti mio fratello Luigi (buon onomastico!!) sul suo blog.
Ha 13 anni ed è uno dei più grandi intenditori di calcio che io abbia mai conosciuto.
Ha imparato a leggere prima della scuola grazie al Televideo: ovviamente sempre a pagina 201!


Luigi scrive molto bene, ha davvero talento e quando migliorerà nella grammatica, se non sarà già un campione di basket -eh sì, è bravo anche a quello - potrà essere anche un geniale scrittore. Chissà. Intanto non roviniamo il gioco che lui, io e tanti altri amiamo.
Guardiamo le cose belle e aspettiamo giustizia. Sembra poco, solo una parola.

(Mantengo per rispetto dell'autore la formattazione e la stesura fedele del testo).


vedendo le partite dei mondiali mi sono accorto come potrebbe essere bello un calcio come lo vivono i giocatori africani.essi conoscendo la poverta giocano senza interssi e con una voglia di giocare non con una voglia di far valere la loro supremazia.prendete il trinidad e tobago una squadra guidata dal loro capitano yorke,che per chi se ne intende se lo ricorda nel vecchio manchester, e una squadra difensiva non attaccabrige semplice con una tifoseria tranquilla e un umilta che il brasile non ha ,con la svezia hanno fatto 0-0 conquistando uno dei pochissimi punti che in tutta la loro storia hanno fatto ,altro esempio l'angola squadra umile che ieri hanno conqistato il loro primo punto mondiale.questo in italia non esiste il calcio e solo un bisness formato da tanti vip che guadagnano piu di 1 milione di civili ,loro non giocano, a loro li intetressa la bella vita,il giorno dopo li trovi drogati sulle riviste.da anni si parla del calcio sporco ,soldi ,soldi e soldi.calciopoli e una conseguenza di tutto questo ,io per questo dico che trinidad angola e tunisia e altre nazionali sono campioni nel cuore.saluto mia nipote marianna con un grandissimo bacio e sua madre nunzia suo marito gennaro.forza trinidad e angola


A.

2 commenti:

Nu e Marianna ha detto...

Luigi ha davvero tanta passione nello scrivere spero tanto che la coltivi...ma la grammatica!!!

Rosario ha detto...

Luigi è intelligente. Scrive più cose sensate lui che molti giornalisti professionisti..
Complimenti per il tuo blog. Se ti va visita il mio: sport e non solo...
www.equatore.blogspot.com