Sulla lingua nuda (Prepartita)


Incisi con punta di diamante
tra i ricordi delle nostre vite
i nomi dei calciatori giunti
al limite della Storia
dettata dalla Vittoria.


Cosa accade nelle ore in cui si può
gridare ogni cosa
in cui persino l'odio non fa a meno dei sorrisi
cosa accade nelle ore in cui
la vicinanza dei volti ignoti
è un abbraccio possibile .


Si gioca tra poche ore la Partita
che accompagnerà gli uomini e il loro nome
di un sigillo o di un discreto rimpianto.
Trema la mano che su versa da bere
in gola si prepara il fuoco a stingersi
nell'urlo più appassionato.


E il terrore di perdere di provare
quell'assoluto sconforto
quando tutto finisce e non c'è
un capitolo solo dedicato alla fine
non c'è che la ricerca di spiegazioni
per la tristezza esigente più della gioia
nella scelta del suo abito da scena.


Saremo a guardare
e accompagneremo in tanti ogni singolo istante
con occhi affamati di rapimento e dimenticanza.
Sublime è non distinguersi
dagli altri non poter scindere la passione
nell'aria
bere a un unico ricolmo calice
champagne velenoso o spumante d'ambrosia
attende la lingua e i suoi nervi
nuda, chissà.


Forza Italia, forza Francesco Totti
alla conquista del Sogno Mondiale!!


A.

Nessun commento: