Preparativi


L'uccello sospira per desiderio d'aria,
Il pensiero per non so qual luogo,
Per il grembo il seme sospira.
Ora scende un medesimo riposo
Sulla mente, sul nido,
Sulle cosce sforzate.

Yeats


In questi giorni io e Laura abbiamo iniziato a pensare concretamente al 14 Ottobre.
Abiti, invitati, scarpe, viaggio di.
Nozze.


Andremo a Dublino, grazie alla Ryanair che coi suoi prezzi ci consente un desiderio.
Sarà sicuramente bello
avere un po' di tempo lontani da quella ciambella
zuccherosa e nauseante che è ogni giorno gemello.


Le telefonate sono dense e pudiche: sento di voler condividere questi giorni
ma vorrei lo si facesse in punta di piedi. Con la stessa discrezione
che anima noi, prestati al rumore dal delizioso
silenzio dei veli.


Ci sono preoccupazioni,
quelle nascono da un equilibrio in tensione.
Ricerca di armonia:
un festeggiamento allegro
e lo spietato imporsi dei colori bruni del mondo.
Riusciremo a fare quel che riteniamo giusto.
Ne sono convinto.


Tra pochissimo sarò vestito: un abito scuro,
come cerimonia, pur laica, vuole.
E mi sentirò bene, così, per Laura mia.


Una bolla di sapone leggera
mi punge sovente sul naso
lasciandomi la realtà nuda


e bellissima nuda
al cospetto dei sogni.


Quelli incastrati nel senso
di privilegio che sa
il valore del cuore e
il colore brillante del sangue.


A.

2 commenti:

enza ha detto...

A Laurina e Antonio
Coltivate i vostri sogni
affinchè i vostri cuori
possano nutrirsene.

Ti saluto caro barista,parto. Tornerò a rifocillare la mia anima al tuo bar tra una settimana.Un bacione a te e Laurina.

Giosp ha detto...

Sol, apro il tuo blog e ho la visione della cosa + bella del mondo... la Guinness!!!
Che bello!!!
E che triste... sapere che non posso tornarci oggi stesso... sob...
E che di bello andrete a vedere oltre ai pub di Dublino dove beverete qualche pinta di Guinness ascoltando gruppi che suonano le canzoni tradizionali dal vivo?